#BLOG

  • Francesca Bua

Foie Gras


Bentornati su #piattoriccomicificco, è arrivato il momento di svelare l'ingrediente anomalo di questa settimana: il Foie Gras.


Foie Gras è il termine francese che indica il “fegato grasso” dell’oca o dell’anatra ed è una delle specialità più famose della cucina francese. La Francia da sola detiene l’80 % della produzione mondiale, la città con più alta consumazione di foie gras è infatti Strasburgo.


Storia

Il Foie Gras ha origini molto antiche, risalgono all’epoca egiziana, nel 2500 a.C. circa, le prime raffigurazioni di animali a cui veniva dato forzatamente da mangiare. Questa pratica è stata poi trasmessa agli antichi Greci e ai Romani.

Durante il Medioevo, le oche scomparvero dalle tavole europee, ma la pratica continuò ad essere mantenuta dagli Ebrei, i quali nella seconda metà del '500 contribuirono a far riscoprire questo piatto.


Tipologie

Vi sono diversi tipi di Foie Gras: il Foie Gras entier, il più costoso ed è costituito da uno o al massimo due tipi di fegato; il Foie Gras, costituito da diversi pezzi di fegato; e il Bloc de Fois Gras, il più economico, composto da almeno il 98% di Foie Gras cotto.

Esistono inoltre tipologie meno pregiate come il paté, la mousse e il parfait.


Il gusto del Foie Gras di anatra è più selvatico e amarognolo, quello d'oca è più delicato ed è considerato anche il più pregiato.

Questo alimento ha circa 600 kcal/hg, ma per questa occasione cerchiamo di non badare alle calorie. :)


Insieme ai pomodorini il Foie Gras farà parte della ricetta settimanale di #piattoriccomicificco.

Continuate a seguirci sul blog e sui nostri social per scoprire la lista della spesa completa e la videoricetta.


22 visualizzazioni

© 2017 by Piattoriccomicificco. Proudly created by Leonardo Tosoni & Silvia Amantini

info@piattoriccomicificco.com - +39 329 6668127 - Tarquinia (Vt) - www.piattoriccomicificco.it