#BLOG

  • Valentina Di Carlo

Nethun, il Vermentino Etrusco che viene dal mare.

Aggiornato il: 2 mag 2018

“Non ci sono più le mezze stagioni”, è davvero così quest’anno, le temperature si sono alzate improvvisamente, i pasti si fanno più veloci, leggeri e spesso si prepara qualcosa da poter consumare anche fuori casa.


Il nostro Leo stavolta ci propone “Blinis” una bella rivisitazione in chiave moderna della classica insalata di #tonno e #fagioli che tanti amano mangiare soprattutto in #estate.


Tonno chiama #mare, così come la #dolcezza dei fagioli #cannellini vuole una buona freschezza e #sapidità ad accompagnare il palato. Ingrediente “magico” questa volta è la #Maracuja, che si sposa alla perfezione con le note fruttate di alcuni vini bianchi. L’abbinamento che mi è immediatamente saltato in mente è quello con un #Vermentino dalle note saline, un Vermentino che viene dal mare e più precisamente da quella porzione di Costa Etrusca che è tanto cara a noi di #piattoriccomicificco.


La cantina è Muscari-Tomajoli, oggi condotta con passione ed entusiamo da Marco Muscari, giovanissimo produttore Tarquiniese che ha accolto e sposato il progetto ambizioso voluto dal padre Sergio nel 2007.

Cantina Muscari- Tomajoli

Un progetto che si concretizza ogni anno di più e che si sta facendo notare in un territorio che poco era famoso per la sua produzione vitivinicola e più per le sue ricchezze storico-culturali (ndr. Tarquinia è patrimonio UNESCO).


Marco Muscari

“La nostra filosofia aziendale si basa sul rispetto della vite e del suo ciclo naturale. In vigna escludiamo totalmente l’uso di diserbanti chimici ed usiamo solamente concimi organici naturali. In cantina limitiamo al massimo l’uso di solfiti. Tutti i nostri vini sono prodotti utilizzando esclusivamente uve coltivate nei nostri vigneti, vinificate e imbottigliate nella cantina di proprietà.”

La collina dove meravigliosamente campeggiano i vigneti dell’azienda è a pochi chilometri dal mare, i terreni sono particolarmente argillosi e ricchi di calcare ed hanno un’ottima capacità di trattenimento dell’umidità nel substrato, reagendo benissimo anche nelle annate siccitose.

#Nethun è un Vermentino in purezza prodotto da viti impiantate con cloni Corsi selezionati per affinità di coltivazione e clima.

Un nome che immediatamente rivela il profondo legame con la storia del territorio e con il mare, e sono proprio le brezze marine ad accarezzare dolcemente il vigneto dal quale provengono le sue uve.



La vinificazione inizia con una leggera criomacerazione a 5°C sulle bucce in pressa seguita da una decantazione naturale di 72 ore alla stessa temperatura, viene poi travasato, privato delle fecce grossolane e fatto fermentare in vasche di acciaio inox a 16°C. Affina per 4 mesi sempre in acciaio sulle fecce fini a 10°C senza svolgere la fermentazione malolattica prima di essere imbottigliato.


A completare la produzione ci sono altri 2 vini; il Pantaleone (Petit Verdot) e il Velca (rosato da Montepulciano d'Abruzzo).

Tutte e tre le meravigliose etichette sono state disegnate dall'artista locale Guido Sileoni e rappresentano alla perfezione la storia e la cultura dei luoghi i cui questi vini sono prodotti.



Giallo paglierino dai riflessi verdolini, i profumi salmastri e minerali si rivelano elegantemente seguiti da note di erbe aromatiche, frutta secca e macchia mediterranea. La delicatezza della frutta esotica e degli agrumi completano il quadro insieme a note floreali di ginestra.

Al sorso è fresco e rotondo, molto sapido, ”Marino” oserei dire, con aromi di cedro e limone che infine allietano il palato.



Tipologia: Lazio Igt Bianco Vitigni: Vermentino 100% Gradazione Alcolica: 12,5% Prezzo medio: 15,00 euro



Azienda Muscari Tomajoli

Località Bandita San Pantaleo

01016 - Tarquinia - VT

www.muscaritomajoli.it

97 visualizzazioni

© 2017 by Piattoriccomicificco. Proudly created by Leonardo Tosoni & Silvia Amantini

info@piattoriccomicificco.com - +39 329 6668127 - Tarquinia (Vt) - www.piattoriccomicificco.it