© 2017 by Piattoriccomicificco. Proudly created by Leonardo Tosoni & Silvia Amantini

info@piattoriccomicificco.com - +39 329 6668127 - Tarquinia (Vt) - www.piattoriccomicificco.it

#BLOG

  • Leonardo Tosoni

Player of the Week: la Maracuja



Primi caldi e subito voglia di estate. Il protagonista della settimana è sicuramente uno dei frutti esotici che più di tutti richiama il caldo e i profumi dell'estate. La Maracuja è un frutto non facilissimo da trovare, anche se negli ultimi anni le grandi catene di supermarket hanno iniziato a distribuirlo, con un profumo eccezionale e notevoli proprietà. Apporta benefici soprattutto al sistema gastrointestinale e cardiovascolare ed è consigliato per il diabete. Proviene del Brasile e vanta una polpa gelatinosa profumatissima con un sapore dolciastro ma con un tagliente punto di acidità che lo rende molto interessante in cucina.


Alimento antiossidante, la pectina contenuta nel frutto forma nello stomaco una sostanza simile alla gelatina che sazia e ritarda l'assorbimento dei carboidrati oltre che avere un effetto benefico sulla metabolizzazione dei grassi e del colesterolo.


Il nome frutto della passione viene spesso associato a proprietà afrodisiache; in realtà, la maracujà deriva il suo nome della caratteristica forma del fiore che ricorda la crocifissione di Gesù Cristo; se lo si osserva attentamente, si possono notare notare come la corolla ricordi una corona di spine, mentre i pistilli possono portare alla mente l’immagine dei chiodi. È dunque quella la passione a cui si riferisce il nome del frutto.

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/mangiare-sano/frutto-della-passione/


Per me la scoperta di questo frutto in cucina è stata una vera e propria sorpresa. Infatti lo iso spesso in abbinata all'olio extra vergine di oliva per creare dei condimenti spiccati che danno subito brio a qualsiasi ricetta. Questa settimana lo useremo per dare profumi e acidità ai nostri Blinis, dei piccoli dischetti di piadina, ricoperti da una farcia deliziosa con fagioli, tonno, scalogno....ma abbiate ancora n pò di pazienza, tra poco troverete la ricetta on line di #piattoriccomicificco.

8 visualizzazioni