© 2017 by Piattoriccomicificco. Proudly created by Leonardo Tosoni & Silvia Amantini

info@piattoriccomicificco.com - +39 329 6668127 - Tarquinia (Vt) - www.piattoriccomicificco.it

July 20, 2018

July 5, 2018

July 1, 2018

June 23, 2018

June 17, 2018

June 17, 2018

June 10, 2018

June 3, 2018

May 12, 2018

May 1, 2018

Please reload

Post recenti

PESCA AL SALMONE

July 20, 2018

1/10
Please reload

Post in evidenza

RISICCHIO

April 8, 2018

 

Difficoltà  **   Tempo  35 minuti circa

Prima o poi sarebbe dovuto arrivare il giorno...oggi siamo davanti al piatto tra i più temuti della tradizione italiana...il risotto!! Un incubo assoluto per ogni cuoco amatoriale, un punto di arrivo...una chimera :) Voglio proprio sfatare questo mito con una ricetta "semplice" e che ti aiuterà ad entrare in contatto con la parte di te che imparerà a cucinare un ottimo risotto.  Partiamo subito dal segreto, cosi non ci pensiamo più...hai bisogno di una grande riso di qualità, magari non per fare le prime prove, ma quando ti sentirai pronto per il debutto in società. In barba a sponsorizzazioni sai che tra le pagine di #piattoriccomicificco ti consigliamo solo il meglio e in questo caso è d'obbligo scegliere un grande riso. la nostra scelta è ricaduta, per forza, sul Riso in lattina Acquerello https://acquerello.it. Ma non basta di certo il riso, in questo caso ci siamo voluti proprio viziare e farti fare un risotto "a colpo sicuro" grazie all'intervento di un altro grande ingrediente, il Radicchio Tardivo di Treviso http://www.radicchioditreviso.it. Insieme a questi prodotti eccezionali e seguendo con cura le mie indicazioni, porterai sul tavolo un fantastico piatto di risotto all'onda...ma fai attenzione anche al burro che userai per la mantecata..nel dubbio segnati questo https://www.occelli.it, lo trovi in quasi tutti i supermarket, ti aiuterà a fare le differenza...dai iniziamo...buon lavoro!

 

Ingredienti

- Riso

- Porro

- Radicchio Tardivo di Treviso

- Prezzemolo

- Funghi

- Burro

- Parmigiano Reggiano

 

 

La Videoricetta

 

Riepilogo

 

Metà Cottura